"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre". Albert Einstein


mercoledì 31 agosto 2016

DOMINO DEI NUMERI

Ciao a tutte, vi presento un nuovo gioco che avrà come meta finale i bimbi di Amatrice e Accumuli, bimbi che in questi giorni stanno soffrendo molto.
Ho pensato ad un domino di stoffa molto colorato perché i colori e il calore della stoffa piaceranno sicuramente ai piccoli.
Qui sotto troverete l'esempio di una tessera, una tessera finita e le due schede con tutte le tessere.
Se volete giocare, scegliete la tessera e poi scrivetemi una mail a ocapatch@gmail.com dicendo quale casella avete preferito e se della prima o della seconda tabella.

REGOLE:

1 - i blocchi dovranno misurare 20x20 cm - più margine di cucitura di 0,75 mm.
2 - i colori dovranno essere fedeli anche se voi naturalmente userete stoffe con fantasie a fiori o a      puntini ecc ecc
3 - la posizione dei cerchietti e dei fiori dovrà essere fedele al disegno
4 - il blocco lo potete consegnare alle fiere
5 - il termine per chi non consegna in fiera è fine ottobre per avere il tempo di confezionarlo per Natale

Per l'assemblaggio ci penso io, le caselle singole saranno 80 e le tessere finali saranno 40.
Ho deciso che le tessere vuote le cucio io perciò non sceglietele.

Grazie a tutte coloro che parteciperanno.


TESSERA COMPLETA

BLOCCO 20x20




TABELLA UNO


TABELLA DUE




domenica 20 marzo 2016

LE IMPRONTE

Dopo il quadratino rosso e il "libro dei 20 anni di Quilt Italia", inizia il nuovo progetto con le impronte che mi avevato mandato.





domenica 7 febbraio 2016

QUADRATINO ROSSO


Il progetto del "quadratino rosso" contro la violenza sulle Donne, è terminato.
Qui sotto i due quilt che abbiamo realizzato ora sono stati consegnati a Quilt Italia che li esporrà durante le fiere dedicate al patchwork.





lunedì 21 dicembre 2015

mercoledì 2 dicembre 2015

INCONTRO ROSSO

Tutte insieme abbiamo cucito 388 quadratini rossi.
A questo nostro “incontro rosso” che è stato numerosissimo, hanno aderito
- quilters Italiane,
- quilters della vicina Svizzera,
- quilters della Germania 
- quilters Italiane che momentaneamente lontane,
hanno spedito il quadratino dalla lontana America,
- alcune associazioni che si sono presentate col nome del loro gruppo.
Le quilters sono state 233 più 5 associazioni.
Grazia ed io stiamo lavorando con i quadratini e pensiamo di realizzare tre quilt.
Attraverso le varie fiere oppure per posta, i "pezzettini rossi" sono arrivati tutti a me e tra i tantissimi, tutti molto belli, per questo 25 novembre 2015, Giornata Internazionale contro la Violenza verso le Donne, ho scelto questi tre che raffigurano alcuni visi di Donne e una "scarpetta rossa”.
Sotto metto il viso di una Donna senza colore e chiunque di voi lo voglia colorare con stoffe, fili e pizzi, lo può scaricare per renderlo un po’ allegro.
E’ il logo della mostra “la musica della mia vita” e se decidete di lavorarlo poi potreste postare una foto, così riempiremo la nostra pagina di visi colorati. 
Ciao a tutte e grazie.










mercoledì 9 settembre 2015

UNA SCATOLA PER I QUADRATINI



Ecco, la scatola per i "quadratini rossi" è pronta.
La troverete al punto Quilt Italia delle fiere di Torino, Bergamo, Vicenza e Firenze. Come vedete contiene già alcuni quadratini e se anche il vostro sarà pronto lo potrete mettere dentro, accompagnato da un bigliettino col vostro nome. Ci saranno le delegate e il Cd e troverete anche la nostra locandina. Se guardate bene vicino alla scatola vedete le sagome del mio piede e di quello di mia figlia disegnata sulla carta. Se voi volete disegnare la sagoma del vostro piede su una stoffa del colore che volete, dietro alla quale avrete attaccato sotto una teletta adesiva, ritagliarla e metterla sempre nella scatola, vi ringrazio molto. Servirà in un secondo tempo per un bellissimo lavoro di gruppo.






venerdì 10 luglio 2015

LA GRIGLIA E' COMPLETA

La griglia del progetto iniziale è completa, 173 quadratini rossi, e tanti quadratini sono già in viaggio.
Sto pensando ad un'altra griglia. Mi piace che tante Donne collaborino per altre Donne e non mi dispiacerebbe se partecipasse anche qualche uomo.